Terra Nuova Marzo 2014
Terra Nuova Aprile 2014Scopri di più

Giardino della Gioia - Foggia

un ecovillaggio tra yurta e ulivi....

Giardino della Gioia

Contrada Torre Mileto - San Nicandro (FG)
Tel. 329 9842608
giardinodellagioia@gmail.com

1. Nome del progetto
Giardino della Gioia
2. Fondazione progetto
26 marzo 2011
3. Numero di aderenti
20
4. N°residenti attuali
10
5. Indirizzo
Contrada Torre Mileto – San Nicandro Garganico – (Foggia, FG) – Proprietà D'Agruma
6. Telefono
3299842608
7. Email
giardinodellagioia@gmail.com
8. Sito
giardinodellagioia.wix.com/eden
facebook: giardinodellagioia
9. Ubicazione
Rurale (Uliveto)
10. Caratteristiche del progetto
Promozione di uno stile di vita ecologico, ricerca del benessere psicofisico e spirituale, lavoro su di sè, liberazione dai condizionamenti indotti dalla società (deprogrammazione), vita consapevole. Promozione della permacultura, tendenza all'autosufficienza energetica ed alimentare. Utilizzo di metodi di coltivazione innovativi e naturali come l'orto sinergico. Apertura a energie rinnovabile e sostenibili. Ricerca di un contatto con le scuole e con gli enti locali, regionali, nazionali e globali.
Stile di vita comunitario e di condivisione, economia condivisa, utilizzo del Cerchio come metodo di ascolto e decisione.
11. In che fase vi trovate
Dopo un lungo periodo interno di comprensione delle visioni differenti e ricerca di principi comuni, ci ritroviamo ora dopo un lavoro di Community Building a comprendere che dobbiamo ancora sforzarci per definire le differenza degli individui che vivono la comunità e i diversi desideri ed intenzioni nella comprensione di una possibile continuità di convivenza e se sì, in che modo. Secondo questo metodo di creazione di comunità ( Community Building ) siamo nella fase di ricerca del vuoto, il vuoto dove poter ascoltarci profondamente e comprendere cosa sentiamo, cosa vogliamo e le nostre differenze, questo per darci la possibilità di renderci conto di come essere comunità e di come creare un progetto insieme.
12. Accettate nuovi membri?
Si.
13. Accettate visite di esterni?
Si.
14. Se si, modalità:
Ospitalità in cambio di lavoro o contributo economico giornaliero.
15. Modalità d'accesso alla comunità ecovillaggio:
Accettiamo nuovi membri previo accertamento compatibilità al progetto, ai componenti e alle disponibilità. Abbiamo periodi di prova che vanno da 1 mese, 6 mesi, 1 anno con revisioni interne periodiche. Contattare prima della visita.
16. Tipo di dieta
Seguiamo la dieta vegetariana, alcuni sono tendenti al veganesimo.
17. Ispirazione
Ricerca ecologica-spirituale, lavoro su di sè e sviluppo della coscienza.
18. Attività svolte
Attualmente: orto, costruzione villaggio, cura dell'ambiente, rapporti con l'esterno, corsi permacultura, bioedilizia, meditazione, yoga, massaggi, weekend olistici, giornate di panificazione e pizza, escursioni percorsi naturali, teatro, corsi artigianato, scambi culturali e di saperi
19. Che attività sono svolte all'esterno?
Collaborazioni professionali, collaborazione con progetti simili, divulgazione dell'esperienza comunitaria, cooperazione con vari enti
20. Attività future previste
Corsi di agricoltura sinergica, permacultura, artigianato, arte, teatro, musica, arti psicofisiche, lavoro interiore, scuola libera per bambini (steiner, libertaria ecc), corsi yoga, meditazioni (ritiri vipassana ecc), bioedilizia, forest gardening
21. Avete uno statuto o carta degli intenti?
Statuto, Carta del Regolamento e Visione della Comunità
22. Strumenti utilizzati
Metodo del consenso – muovendosi verso la CNV, Community Building, Cerchio Sacro e bastone della parola
23. Forma giuridica - ragione sociale
Associazione di Volontariato
24. Economia
Cassa comune, tendenza all'economia comune. Ci piace anche il dono e lo scambio.
25. Reti a cui si aderisce:
RIVE, GEN, CIR
26. Accortezze ecologiche
Risparmio energetico, panneli solari, compostaggio, bioedilizia, gestione rifiuti, fitodepurazione, raccolta acqua, riciclo materiali
27. Come viene gestita la proprietà?
La proprietà per ora è divisa in due terreni di due cugine che li mettono a disposizione. La  comunità per ora è costruita solo su una parte di questi terreni. Ci si muove verso il comodato d'uso.
28. Avete strutture direttive ben definite?
Cerchio Sacro e soci fondatori.

Aggiornato a Giugno 2013

terra nuova mappa
terra nuova social
Almanacco
20
Aprile
21
Aprile
22
Aprile
l'almanacco di oggi
terra nuova annunci