Terra Nuova Novembre 2004
Terra Nuova Novembre 2014Scopri di più
29 Maggio 2012

XVI Raduno estivo della Rete italiana villaggi ecologici

Si svolgerà presso la Confederazione di comunità di Damanhur in Valchiusella dal 26 al 29 luglio 2012.

XVI Raduno estivo della Rete italiana villaggi ecologici

È in questa lunga valle a nord di Torino che, dal 1977, risiede la comunità intenzionale più grande d’Italia. La sua caratteristica principale si esprime in una cultura parallela a quella tradizionale, elaborata nel corso degli anni attraverso lo studio di civiltà antiche. Dalla sintesi delle ricerche sono scaturite le linee guida per un progetto socio-spirituale ed ecologico che oggi coinvolge circa 600 abitanti, tra residenti e simpatizzanti che vivono nei paesi adiacenti. Data la vastità dell’area dell’ecovillaggio, il centro campo risiederà nel Comune di Vidracco, che oltre a concedere il patrocinio ha reso disponibili strutture e punti di appoggio.

L’incontro estivo rappresenta da anni il polo di maggiore crescita della Rive e di tutte le realtà aderenti. È il luogo in cui ecovillaggi già affermati e nuovi progetti si presentano, e così si sviluppano idee e collaborazioni. Si parla di permacultura, transition town, decrescita, agricoltura sinergica, comunicazione ecologica e non violenta, costellazioni familiari e meditazione, colori naturali e poesia... e poi, la sera, musica e ballo!

Quattro giorni di immersione totale in cui il cambiamento diventa tangibile.

Programma RIVE 2012

Giovedì, 26 luglio
09.30 – 10.30:  direttivo organizzativo
10.30 – 12.30:  accoglienza / sportelli eco villaggi
12.30:  pranzo
15.30 – 17.30: workshop / percorso formativo modulo 1 / sportelli degli eco villaggi
17.30 – 19.30:  “Incontriamamoci” fishbowl sulla socializzazione e formazione dei clan
20.00:    cena
Dopo:    festa

Venerdì, 27 luglio
07.30 – 08.30: attività fisica e meditativa per il risveglio
08.30: colazione
09.30 – 11.30: incontro tematico: “Come la scelta individuale porta alla trasformazione sociale”
11.30 – 12.30: presentazione degli eco villaggi
12.30. pranzo
14.00 – 16.00:  visita a Damanhur
16.30 – 18.30:  workshop / percorso formativo modulo 3 / sportelli degli eco villaggi
18.30 – 19.30:  incontri dei clan
20.00: cena
Dopo: festa

Sabato, 28 luglio
07.30 – 8.30: attività fisica e meditativa per il risveglio
08.30: colazione
09.30 – 11.30: incontro tematico: “Rete delle reti e Terra Comune”
11.30 – 12.30: workshop / percorso formativo modulo 3 / sportelli degli eco villaggi
12.30: pranzo15.30 – 17.30:  presentazione dei nuovi progetti
17.30 -  18.30:  incontri ravvicinati in piccoli cerchi con i nuovi progetti
18.30 – 19.30:  incontri dei clan
20.00: cena
Dopo: festa

Domenica,29 luglio
07.30 – 8.30: attività fisica e meditativa per il risveglio
08.30: colazione
09.30 – 11.30: assemblea RIVE aperta a uditori / workshop proposti dai partecipanti dell’incontro
11.30 - 12.30:  cerchio di feed-back
12.30: pranzo e saluti

INFORMAZIONI IMPORTANTI
•    Quote di partecipazione: 4giorni, € 60 – 3giorni, € 60 – 2giorni, € 50 – 1giorno, € 35
•    É prenotato chi effettua il versamento sul conto postepay n. 4023 6005 8671 3077, intestato ad Eva Lotz. Attenzione: fa fede la ricevuta, portala con te! Se prenoti entro il 20 luglio, non paghi la mora di € 10. I bambini sotto i 12 anni entrano gratis.
•    L'iscrizione comprende: vitto, alloggio, partecipazione alle attività RIVE. Non comprende: tenda, stoviglie, biglietto d'ingresso ai Templi dell'Umanità. Chi desidera un diverso alloggio, è pregato di contattare welcome@damanhur.it
•    Per stimolare l'uso dei mezzi pubblici, ogni vettura pagherà € 5 di parcheggio.
•    Gli amici animali non potranno partecipare a causa di limitazioni logistiche.
•    Chi desidera presentare il proprio progetto di ecovillaggio, è invitato a comunicarlo entro il 20 luglio a: segreteria@ecovillaggi.it
 

Ulteriori informazioni:    Eva Lotz, tel 0575 749323 - evalotz@yahoo.it

ANTICIPAZIONI:
Anche quest'anno, a seguito dell'incontro estivo, seguirà l'incontro per i nuovi progetti. Si terrà dal 7 al 9 settembre, in Toscana a Campanara (Palazzuolo sul Senio, FI), e a novembre nel centro-sud al Giardino della Gioia.
Ulteriori informazioni verranno comunicate al campo estivo e nei prossimi mesi su questo sito.

Condividi il viaggio con Roadsharing:

http://www.roadsharing.com/it/event/78287a83-3ea4-4818-8c1a-74818b36cee3

COME RAGGIUNGERE L'EVENTO CON I MEZZI PUBBLICI:

Treno
Da Milano:
MI centrale, cambiare a Chivasso e scendere a Ivrea (linea per Aosta), che si trova a 13 km da Vidracco.
Al mattino ci sono tre treni da Milano, al pomeriggio uno ogni ora.
Da Torino:
TO Porta nuova oppure TO Porta Susa, cambiare a Chivasso (tranne qualche corsa che è diretta) e scendere a Ivrea.
A partire da metà mattina, ci sono treni ogni tre/quarti d'ora.
Autobus:
Da Torino ci sono autobus che portano a Vidracco. Scendere a Castellamonte (6 km da Vidracco).
La linea di autobus che da Ivrea porta a Castellamonte e poi a Vidracco (linea per Traversella) e può risolvere i problemi di chi non ha passaggi.

Clicca qui per vedere gli orari: da Ivrea e da Torino

CHIARIMENTI

Carissimi/e,
innanzitutto scusate la lentezza di risposta da parte della Rive. Come molti di voi sapranno, siamo un'associazione nazionale basata esclusivamente sul volontariato. Le attività, nonchè le relazioni, vengono curate nei tempi liberi di ognuno di noi, ritagliandoci spazi all'interno del nostro tempo di lavoro e di vita; questo, purtroppo, ci limita nella tempestività d'azione.
Abbiamo sentito l'esigenza di scrivere questa lettera a seguito dei comprensibili malumori sollevati dalle ultime notizie/denuncia nei confronti della Comunità di Damanhur.
Prima di rendervi partecipi delle nostre riflessioni, ci teniamo a ricordare che la RIVE è la sintesi di tutte le esperienze di vita in ecovillaggio. Non si identifica in un'unica esperienza. La RIVE ha sviluppato al suo interno una propria modalità di azione e collaborazione, si è dotata di un manifesto, precisando che ogni ecovillaggio aderente deve tendere a realizzarne i principi ispiratori.
Vista la rilevanza delle accuse, riteniamo sia controproducente accettare ciecamente l'una o l'altra posizione.
Crediamo fermamente invece, in una riflessione approfondita sulla questione, che valuti tutti gli elementi in gioco. Pensiamo quindi che le questioni sollevate vadano affrontate insieme e per far questo è importante incontrarci. Questo richiederà molto tempo ma siamo disponibili a mettere tutto quello a nostra disposizione per affrontare la questione. Questo è l'impegno che si prende la RIVE: fare chiarezza, utilizzando quelle modalità comunicative che pratichiamo da anni, come la comunicazione non violenta, il consenso e la facilitazione.   
Inoltre, ci prendiamo l'impegno, nelle prossime riunioni dei soci, a lavorare su una puntualizzazione delle regole interne, per una maggiore chiarezza verso tutti.
L'INCONTRO ESTIVO
La location dell'incontro nazionale estivo è stato scelto dopo una lunga riunione all'ecovillaggio Pignano, nell'inverno scorso. Spostare il campo estivo, ad oggi, significherebbe farlo saltare perchè le nostre forze sono limitate e il tempo troppo stretto. Inoltre, dovendo chiarire con Damanhur, il campo estivo ci da la possibilità di farlo direttamente, in prima persona, con i diretti interessati che si sono già resi disponibili a tale scopo. Stiamo rivedendo il programma del campo per dedicare uno spazio workshop, aperto a chi intende partecipare, per porre tutti gli interrogativi ai rappresentanti della comunità di Damanhur.
Confidiamo nel contributo costruttivo di tutti, per una crescita ed il miglioramento di tutta l'associazione.
Auspicando un confronto serio e corretto, invitiamo tutti a consultare i seguenti link:
http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-88cf875a-781e-4304-9c76-6b83c102ff6d.html#p=0%22
http://www.damanhur.info/chi-siamo/faq/report
http://www.damanhur.info/chi-siamo      

Vi invitiamo inoltre a sottoporci i vostri dubbi, domande, perplessità all'indirizzo segreteria@ecovillaggi.it; una volta raccolte, le useremo come spunto di riflessione per il dibattito a Damanhur.

Grazie dell'ascolto, per la RIVE, Alfredo Camozzi e Francesca Guidotti

di Terra Nuova, Francesca Guidotti
terra nuova social
Calendario
in che anno siamo?
  • 1393 persiano
  • 1436 islamico
  • 2014 gregoriano
  • 4710 cinese
  • 5115 induista Kali Yuga
  • 5774 ebraico
  • 2558 buddista
l'almanacco di oggi
Eventi
ore 20,45 a Treviso, in via Dandolo 10 presso la sede della Cgil- dal 28/11/14 al 28/11/14
via Laghetti, 38 Quarto di Sarsina (FC) - dal 29/11/14 al 29/11/14
Pramaggiore (Ve)- dal 29/11/14 al 30/11/14
terra nuova annunci